Assicurazione Professionale

La Legge n. 24 dell’8 marzo 2017ha introdotto importanti novità sul terreno della responsabilità professionale di chi esercita una professione sanitaria.
Una di queste (comma 3 dell’art. 10) è l’obbligo di assicurare:
– per tutti i dipendenti (pubblici e privati) la propria responsabilità per «Colpa Grave»
– per tutti i liberi professionisti di assicurare integralmente la propria Responsabilità Professionale.
Per agevolare i propri iscritti nel rispetto di questo obbligo Nursind in collaborazione con Aon Spa e Bucchioni’s Studio, due importanti intermediari assicurativi con specifiche competenze nel settore della Sanità, ha predisposto una copertura assicurativa per la colpa grave e un polizza di tutela legale penale.

L’assicurazione per colpa grave copre tutti gli iscritti Nursind che siano dipendenti pubblici e privati.

Le caratteristiche principali della polizza sono indicate a questo link.

Per la trasparenza che ci ha sempre distinto pubblichiamo qui il testo di polizza per colpa grave e qui il testo per la tutela legale affinché ciascuno possa valutare l’effettiva aderenza alla copertura del proprio profilo di rischio.

Ogni assicurato avrà a disposizione il proprio certificato assicurativo individuale.

Essendo una polizza a contraenza Nursind l’iscritto non dovrà fare nulla per aderire, l’adesione sarà automatica.

Se l’iscritto è già in possesso di una polizza personale i benefici si sommano con l’avvertenza in caso di sinistro di comunicarlo ad entrambe le compagnie assicuratrici.

Per tutte le questioni di carattere tecnico-assicurativo il nostro consulente è a disposizione di tutti gli iscritti alla casella email giuseppe.pozzi@aon.it a questo indirizzo è quindi possibile inviare ogni quesito relativo alle coperture.

In caso di cessazione definitiva dell’attività professionale la copertura avrà validità per i 10 anni successivi alla data di cessazione senza che l’assicurato sia tenuto a versare alcun premio.

In caso di ricevimento di comunicazioni di chiamata in responsabilità è necessario compilare e inviare il modulo di denuncia sinistro che pubblichiamo sotto seguendo le istruzioni riportate

La copertura entrerà in vigore dal 1 maggio 2018 sostituendo di fatto la precedente convenzione stipulata nel 2017 con Willis.